Racconto l’Italia

  1. io
    Il sogno dei venti anni si è avverato.
  2. Conoscere angoli nascosti d’Italia, vivere giornate intense con i giovani nei laboratori a dar consigli, scambiare esperienze con operatori dell’ospitalità e suggerire quello che mi è stato regalato da chef e gastronomi suggella fraterna amicizia professionale solo quando l’umiltà trionfa e sgretola quel protagonisto che alla lunga viene scoperto. Scriviamo il bello e il buono dopo aver ascoltato i suggerimenti  ma al tempo stesso ci dimentichiamo in fretta di quanti da subito mostrano il biglietto da visita illuminato. Preferiamo volti sereni e sorrisi sinceri.

 

  1. Nello spazio – cerca – più in basso,  inserire il nome del comune o quello dell’azienda

ultima correzione

 

 

 

 

                                                                           

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...